in

”Le persone vogliono vedere il sangue”: Stefano De Martino incalzato da ‘Striscia’ sui tradimenti a Belen, le sue risposte

  • Valerio Staffelli consegna il Tapiro d’Oro al conduttore 34enne: stasera, 11 gennaio, il servizio al tg satirico
  • “L’unico giudice della mia vita è mio figlio e mi spiace che abbia letto certe cose sui social”

Stefano De Martino, intercettato da Valerio Staffelli, riceve il Tapiro d’Oro, il suo terzo in carriera, esclusi quelli di coppia, ben due con l’ex moglie e uno con il figlio Santiago. Stasera, 11 gennaio, il tg satirico di Antonio Ricci manderà in onda il servizio completo riguardante il conduttore 34enne, che, incalzato, regala le sue risposte sui tradimenti a Belen Rodriguez, quelli che, stando alle parole della showgirl 39enne, lui avrebbe commesso. Le persone vogliono vedere il sangue, sottolinea l’ex ballerino di Amici.

La showgirl l’ha accusato, senza mezzi termini, in tv, a Domenica In. Sul social ha confermato anche la presunta liaison del presentatore Rai con Alessia Marcuzzi, che, stando ai gossip, risalirebbe al 2018, quando la Pinella era al timone dell’Isola dei Famosi e lui inviato in Honduras del reality show. A quei tempi Stefano era ufficialmente single, dopo la rottura con Belen avvenuta nel 2015. Alessia, invece, era sposata da un anno con Paolo Calabresi Marconi.

“Lei è un traditore seriale?”, gli domanda Staffelli. “Quanta pazienza devo ancora avere? Io la mia l’ho già detta”, replica Stefano. “Smentisce anche la storia con Alessia Marcuzzi?”, domanda ancora il tapiroforo. “Certo. So che le persone vogliono vedere il sangue, ma non faccio il macellaio. L’unico giudice della mia vita è mio figlio e mi spiace che abbia letto certe cose sui social, replica De Martino. L’ultima domanda di Staffelli è perentoria: vuole sapere con quante donne abbia realmente tradito Belen. Il napoletano però ribatte con una battuta e così lo dribbla alla grande: “La matematica non è mai stata il mio forte…”.


Fonte: https://www.gossip.it/feed/


Tagcloud:

Perché la NASA ha rinviato i suoi piani per la Luna

Draghi, al via confronto con Ert, «oggi qui per ascoltare industria»