More stories

  • in

    ”Sono piemontese ma potrei essere napoletana”: la mamma di Cristina e Benedetta Parodi per la prima volta in tv con le figlie

    Laura Casabassa, docente di Lettere classiche in pensione, è innamorata dei suoi tre figli
    La 59enne e la 51enne della mamma dicono: “Severa ma molto simpatica”

    Cristina e Benedetta Parodi portano con loro in tv per la prima volta assoluta l’adorata mamma. Le tre si accomodano nel salotto di Verissimo e raccontano tanti episodi legati all’infanzia e all’adolescenza. Manca il fratello Roberto, il terzo figlio di Laura Casabassa, docente di Lettere classiche in pensione, il fratellone maggiore che il 5 luglio scorso ha compiuto 60 anni. L’ex professoressa di sé rivela: “Sono piemontese, ma potrei essere napoletana”.
    ”Sono piemontese ma potrei essere napoletana”: la mamma di Cristina e Benedetta Parodi per la prima volta in tv con le figlie
    “Mamma con noi era severa, ma anche molto simpatica. In casa nostra si rideva sempre molto e si tendeva a sdrammatizzare anche i momenti no”, ricorda Benedetta. “Siamo però cresciute con delle regole: sapevamo che dovevamo fare certe cose in un certo modo”, aggiunge Cristina. La 51enne e la 59enne ricordano anche il papà, Pietro, detto Tuccio. La madre ironizza: “Lui era buono e io cattiva”. Era meno permissiva del marito con i tre figli. Poi sottolineano: “E’ sempre con noi, condividiamo la casa in campagna e ogni volta che siamo nella nostra casa in campagna sentiamo che è con noi”.
    Laura Casabassa, docente di Lettere classiche in pensione, è innamorata dei suoi tre figli
    Cristina e Benedetta Parodi ricordano anche quando hanno presentato alla mamma i rispettivi mariti, Giorgio Gori e Fabio Caressa. “Quando Cristina mi ha presentato Giorgio ricordo proprio che lui disse: ‘Tua mamma è simpatica però dice un po’ di parolacce’”, svela Laura. Benedetta sul giornalista che ha sposato dice: “All’inizio ero un po’ sfuggente con lui perché non volevo impegnarmi. Poi a un certo punto l’ho invitato al battesimo di mio nipote: l’evento più istituzionale che si potesse immaginare”.
    La 59enne e la 51enne della mamma dicono: “Severa ma molto simpatica”
    Laura approfondisce il rapporto coi generi e racconta: “Abbiamo un bel rapporto anche se con Giorgio si comunica poco perché lavora sempre, Fabio invece è più come me perché è più estroverso”. Poi aggiunge: “Anche io sono estroversa… Sono piemontese, ma potrei essere napoletana, non so perché parli tanto con sconosciuti, sempre. Sono andata a Trastevere e dopo poco conoscevo tutti. Sono chiacchierona”. Cristina annuisce e sottolinea: “Lo è molto più di noi”.  Loro la amano anche per questa gioia di vivere che si porta dentro. LEGGI TUTTO

  • in

    Costantino Vitagliano torna in tv a parlare della malattia e piange rivelando il suo grande rimpianto: le sue parole

    L’ex tronista in lacrime parla della figlia Ayla, avuta dall’ex Elisa Mariani: “Devo farcela per lei”
    Il 49enne: “Il mio dottore mi ha detto di essere positivo e io lo sono. Solo che non sono paziente”

    Costantino Vitagliano si accomoda ancora una volta nel salotto di Verissimo. Torna in tv a parlare della malattia autoimmune che l’ha colpito. L’ex tronista di Uomini e Donne è molto provato e piange rivelando il suo più grande rimpianto. Riguarda la figlia di 8 anni avuta dall’ex Elisa Mariani. “Avrei dovuto farla molto prima, a trent’anni, non a quaranta. Me la sarei goduta molto di più”, ammette tra le lacrime. E svela: “Fino a tre mesi fa mi mettevo mia figlia sulle spalle e andavamo dappertutto. Adesso non ce la faccio e questo mi fa male”.
    Costantino Vitagliano torna in tv a parlare della malattia e piange rivelando il suo grande rimpianto: le sue parole
    “Ora sto mentalmente meglio. Sto sostituendo alcuni farmaci. Mi hanno spiegato che è il mio organismo ad attaccare il mio organismo. E’ una malattia autoimmune. Ora stanno cercando di capire come curarmi. Andiamo a tentativi”, racconta Costantino. 
    “Ho rivissuto quello che avevo passato con mia madre”, dice commosso. “Oggi mi devo mettere due maglioni per farmi stare la giacca. Nonostante abbia molti amici, la sera crollo. Stamattina ho accompagnato mia figlia a scuola. Cerco di trarre la parte buona della malattia. Da un momento all’altro si è spento un interruttore, ora sto cercando di riaccenderlo. Il mio dottore mi ha detto di essere positivo e io lo sono. Solo che non sono paziente”, spiega Vitagliano.
    L’ex tronista in lacrime parla della figlia Ayla, avuta dall’ex Elisa Mariani: “Devo farcela per lei”
    Ayla è la sua gioia, con lei ride, scherza, cerca di tirarsi su. “Spero tanto abbia il mio carattere. Lei è me al femminile. Mi dà tanta energia. Non esiste nient’altro. Secondo me mia mamma è dentro mia figlia, perché lei si è ammalata quando mia figlia è nata. Quel giorno sono corso da un ospedale all’altro. Io per mia figlia devo esserci. Avrei dovuto farla molto prima, a trent’anni, non a quaranta. Me la sarei goduta molto di più. Quando hai trent’anni hai più forza. Quando tornerò a Verissimo la prossima volta spero di dire che riesco a correre e portare Ayla sulle spalle”, prosegue.
    Il 49enne: “Il mio dottore mi ha detto di essere positivo e io lo sono. Solo che non sono paziente”
    Kosta si emoziona tantissimo anche parlando dei suoi genitori: “Io volevo dare ai miei tutto quello che non avevano avuto. Ma tutti i soldi che gli ho dato li ho ritrovati sul conto quando sono morti. Erano persone d’altri tempi. Sono contento però di avergli regalato una casa al mare, che hanno sfruttato molto. Non andavano mai a cena fuori, cucinava sempre mia mamma. La loro è una generazione che non esisterà più. Sono contento che abbiano conosciuto mia figlia”. E poi conclude: “Devo farcela per Ayla, devo esserci per lei”. LEGGI TUTTO

  • in

    Fiordaliso si ritira dal Grande Fratello dopo 5 mesi tra le lacrime generali: il motivo della scelta

    La cantante 67enne lascia il reality show: nella casa tutti piangono, lei stessa è commossa
    Alfonso Signorini accetta la decisione dell’artista, anche se la rimpiangerà

    Fiordaliso lascia, si ritira dal Grande Fratello, che si prolungherà tra l’altro fino ad aprile, dopo 5 mesi. Tutti sono sbalorditi dalla sua decisione, le lacrime nella Casa sono generali. La cantante 67enne spiega il motivo della sua scelta in diretta tv.
    Fiordaliso si ritira dal Grande Fratello dopo 5 mesi tra le lacrime generali: il motivo della scelta
    La decisione dell’artista rimane celata fino alla mezzanotte. Poi il conduttore, sul finire della puntata, chiama ‘Fiorda’ in Mistery Room. “Il tuo viaggio nella Casa è iniziato quasi 5 mesi fa. 5 mesi intensi e bellissimi. Quando avevo detto ai miei amici che ci saresti stata tu, mi avevano detto che non avresti resistito. E invece sei stata una zia molto rock, una donna rock ma soprattutto ti sei fatta tanta conoscere, come mai avevi fatto”, le dice Signorini.
    La cantante 67enne lascia il reality show: nella casa tutti piangono, lei stessa è commossa
    “Mi sono lasciata andare a me stessa. Arrivavo da un brutto periodo, mi avete aiutato a ritrovarmi. E’ stata un’esperienza indimenticabile, sono rinata e ritornata in me”, replica l’artista. Poi chiarisce il motivo per cui vuole uscire dal gioco: “Non ce la faccio più. E’ molto difficile rimanere chiusa. Ho voglia di aria, di vedere i miei figli, mia nipote, i miei fratelli. La giornata diventa molto pesante. Non riesco dare più niente ai ragazzi, mi diventa tutto insopportabile”.
    Alfonso Signorini accetta la decisione dell’artista, anche se la rimpiangerà
    Signorini la invita ad andare in salone a comunicare la sua decisione al resto degli inquilini. “Credo che zia Fiorda debba dirvi una cosina”, rivela Alfonso. “Io vi lascio ragazzi. Allora: vi amo moltissimo, veramente, però non ce la faccio più. Mi sento di tradirvi. Ma io non cambio idea. Stamattina avevo dolori dappertutto, la tensione non mi fa stare più bene. La mia avventura è finita qua, vi voglio veramente bene. Ma non è un semplice bene. Scusatemi, ma io devo andare”, confida Fiordaliso.
    I suoi compagni di avventura sono tristi ma non possono trattenerla
    Il presentatore aggiunge: “Poi vi lascio lo spazio che volete ma voglio dirvi che Fiorda si sente profondamente a disagio. Non siete voi. Tutti perdiamo una colonna del Grande Fratello perché Fiordaliso non ha mai giocato, è sempre stata se stessa. Dall’inizio alla fine. Porteremo il suo esempio. Non è una separazione definitiva”. Marina si sente di dire grazie e anche lei in lacrime e fortemente commossa dice: “Voglio ringraziare Anita, Rosy, Beatrice e Letizia che sono state come delle mie figlie. Ma comunque grazie a tutti, tutti quanti mi avete dato il mondo. Vi amo.. Non so più cosa dirvi ma io non ce la faccio proprio più”. LEGGI TUTTO

  • in

    Asia Argento chiede perdono alla sorella Fiore in tv e si emoziona prima di stringerla a sé: ecco cos’ha detto

    L’attrice 48enne tenerissima con la maggiore, nata nel 1070: “Ci siamo riavvicinate”
    “Sono stata cieca a non accorgermi che le mie scelte cadevano su di loro, io chiedo scusa a Fiore perché…”

    Asia Argento arriva a Verissimo con la sorella maggiore Fiore, nata nel 1970. Le chiede perdono in tv e si emoziona fortemente prima di stringerla a sé. L’attrice 48enne parla con lei del dolore per la scomparsa della sorella Anna, deceduta nel 1994 in un incidente stradale.
    Asia Argento chiede perdono alla sorella Fiore in tv e si emoziona prima di stringerla a sé: ecco cos’ha detto
    Fiore è nata nel 1970 dal matrimonio di Dario Argento con Marisa Casale. Anna Ceroli Nicolodi era nata nel 1972 dalla relazione di Daria Nicolodi con lo scultore Mario Ceroli. La donna ha poi avuto Asia nel 1975 dalla relazione seguente con Dario Argento. “E’ stato terribile, ero sola in casa non sapevo come dirlo ad Asia e a papà, il primo ad arrivare è stato mio padre che si è chiuso nella sua stanza fino all’indomani. poi è arrivata Asia e l’ho detto come lo avevano detto a me: ‘Anna ha avuto un incidente’, non c’era altro modo per dirlo. Siamo rimaste mesi sotto choc”, racconta Fiore.
    La 44enne si scusa con Fiore, poi l’abbraccia forte
    “Tu hai portato tutto questo peso da sola, io avevo 19 anni te 24 le nostre madri non c’erano papà non c’era. I genitori non hanno saputo proteggere e ci hanno abbandonato a noi stesse per mesi. Fiore doveva farmi da madre è stata tosta”, ricorda Asia.
    L’attrice 48enne parla con lei del dolore per la scomparsa della sorella Anna, deceduta nel 1994 in un incidente stradale e piange
    Negli anni si sono avvicinate. Asia adesso chiede perdono alla sorella. Ripercorrendo gli eccessi avuti in passato dice: “Sono stata cieca a non accorgermi che le mie scelte cadevano su di loro, io chiedo scusa a Fiore perché da sola ha dovuto supportare la storia di Anna e i miei problemi. Una persona ad un certo punto può dire va a quel paese e invece lei sta qua sempre”.
    Le due ora sono molto vicine e si supportano l’un l’altra
    “Una sorella è famiglia per tutta la vita – continua – A Fiore è stato chiesto di farmi da madre. Quindi per lei è stato complicato. Questo ha cambiato il corso della nostra esistenza. Io sento molto forte la sua protezione verso di noi. Ho scritto delle lettere ad Anna ed anche a mia madre. Ho chiesto scusa perché ho fatto tanto del male a loro ed oggi li ringrazio perché mi hanno perdonato. Io ho sempre pensato solo a me però tutti gli scandali li hanno vissuti soprattutto le persone che mi amano e mi sono vicine. Non è stato semplice affrontare i miei problemi ma insieme e grazie a loro oggi ho questa consapevolezza”. La stringe a sé con calore: una scena commovente che fa bene al cuore. LEGGI TUTTO

  • in

    Valerio Staffelli consegna il Tapiro a Ilary Blasi per l’intervista del presunto amante Cristiano Iovino: immagini e cosa ha detto

    La 42enne, appena atterrata a Linate, lo prede con grande disinvoltura
    La conduttrice a Milano poche ore prima della presentazione del suo libro alla Mondadori Duomo

    Non poteva non riceverlo, anche stavolta. Valerio Staffelli consegna il Tapiro a Ilary Blasi per l’intervista del presunto amante Cristiano Iovino. Il 42enne a Il Messaggero ha detto che tra lui e la presentatrice ci sarebbe stata una “frequentazione intima”. Ha assicurato che tutto quel che ha rivelato è “riscontrabile”. Ha anche aggiunto che chiarirà dei punti in tribunale, essendo stato citato come primo teste da Francesco Totti nella causa di divorzio dalla conduttrice.
    Valerio Staffelli consegna il Tapiro a Ilary Blasi per l’intervista del presunto amante Cristiano Iovino
    L’inviato del tg satirico di Antonio Ricci pizzica Ilary appena scesa dall’aereo a Linate. Tutto accade poche ore prima della presentazione del libro dell’ex Letterina, “Che Stupida”, alla Mondadori Duomo. La Blasi nel vedere Stafelli ride. Lo sguardo è coperto dalla visiera del cappello che indossa, leggermente calato in avanti. “Ce l’hai il Tapiro, a me interessa solo quello”, dice. “Noi glielo abbiamo portato perché il tizio del caffè ha smentito quel che aveva detto lei…”, replica il tapiroforo.
    La 42enne, appena atterrata a Linate, lo prede con grande disinvoltura, ma sul 42enne glissa: “C’è una causa in corso”
    Ilary prende il suo ‘premio’ tra le mani e ribatte: “Ma ti sembro attapirata? Rispondimi… Io mi prendo il Tapiro, però, Vale, stavolta non posso risponderti. Lo sai che c’è una causa, un processo…”. Valerio non demorde e rilancia: “Ho capito, doveva essere un caffè, è diventato un cappuccino, da lì al cornetto il passo è breve. Lei ha lasciato il ‘re del cucchiaio’ ed è andata sul cucchiaio del personal trainer. Anche perché le ultime notizie dicono che ci sono 150mila euro che ballano, che pare siano arrivati da Francesco Totti nelle tasche del personal trainer per spingerlo a queste dichiarazioni. E’ vero oppure no?”. La Blasi cammina con il suo staff e non risponde, ma continua a sorridere sorniona.
    L’inviato del tg satirico la incalza, ma non c’è più nulla da fare. Non aggiunge altro
    Staffelli continua a incalzarla. “Mi piace questa intervista che la stai facendo da solo, tipo Marzullo: domanda e risposta”, commenta lei. Poi Valerio fa riferimento al libro e sottolinea: “Con tutta questa pubblicità venderà un sacco di copie, più che ‘stupida’ lei mi sembra un bel volpino”. L’inviato entra persino nell’auto di Ilary, che però rimane muta. LEGGI TUTTO

  • in

    ”Non ho fatto le scarpe a Ilary”: Vladimir Luxuria parla in tv dopo l’annuncio che condurrà lei la prossima Isola dei Famosi

    La 58enne è felicissima, la Blasi nell’edizione 2022 del reality era stata ‘profetica’
    “Da opinionista alla conduzione è un attimo, io lo so bene”, aveva detto la 42enne riferendosi a Signorini

    Vladimir Luxuria è al colmo della gioia. Ospite a Pomeriggio 5 di Myrta Merlino, parla in tv dopo l’annuncio di Pier Silvio Berlusconi: condurrà lei la prossima Isola dei Famosi, in arrivo a primavera inoltrata sulla rete ammiraglia del Biscione. La 58enne sottolinea: “Non ho fatto le scarpe a Ilary”. La Blasi, stando alle parole dell’amministratore delegato di Mediaset, prenderà il timone in estate di Battiti Live, che si sposterà da Italia 1 a Canale 5.
    ”Non ho fatto le scarpe a Ilary”: Vladimir Luxuria parla in tv dopo l’annuncio che condurrà lei la prossima Isola dei Famosi
    Ilary nell’edizione 2022 del reality dei naufraghi era stata profetica. “Da opinionista alla conduzione è un attimo, io lo so bene”, aveva detto a Luxuria, in studio con lei proprio come opinionista. La battuta era bonariamente rivolta ad Alfonso Signorini, che aveva preso il posto della 42enne al GF Vip. Anche lui era stato la sua spalla nel programma tv. La storia si ripete: l’ex Letterina è quasi un ‘talismano’ per chi le sta accanto in televisione. A Pomeriggio 5 mostrano la famosa clip e ci scherzano su.
    La 58enne è felicissima, la Blasi nell’edizione 2022 del reality era stata ‘profetica’. “Da opinionista alla conduzione è un attimo, io lo so bene”, aveva detto la 42enne riferendosi a Signorini. A Pomeriggio 5 mostrano la clip
    Vladi ironizza. “Ho condotto una vita molto intensa e una volta ho condotto anche un trattore! – dice – Sono molto felice e non mi sembra ancora vero! Non lo avrei mai detto. L’ho sperato, ma è un sogno che si avvera. Ho fatto due provini e l’ok definitivo c’è stato ieri, prima non potevo dirlo”. 
    La Merlino si congratula con Vladimir
    Luxuria aggiunge: “Ovviamente trabocco di felicità, sono molto contenta. Non ho fatto le scarpe a nessuna anche perché non mi entrano le scarpe di Ilary!”. Poi precisa: “Io non decido il cast!”. Gli altri ospiti della Merlino le fanno i complimenti. “Porterà tantissimo a livello di linguaggio”, sottolineano. E ancora: “Lei ha già fatto l’Isola quindi conosce la fame”. Vorrebbero che la neo presentatrice si scoprisse un po’ su chi volerà in Honduras. Finora i nomi che sono circolati sono quelli di  Elisa Di Francisca, Rossella Erra, Joe Bastianich e Alan Friedman. Vladimir però non dà indicazioni. E’ troppo presto per parlarne. LEGGI TUTTO

  • in

    ”Vladimir Luxuria condurrà l’Isola dei Famosi”: l’annuncio di Pier Silvio Berlusconi, che parla anche del futuro di Ilary Blasi

    L’amministratore delegato di Mediaset fa chiarezza dopo giorni di rumor sul cambio al timone del reality
    Lo rivela all’incontro coi giornalisti per la conferenza stampa “Innovazione Mediaset e la Tv del 2024” 

    Pier Silvio Berlusconi dopo giorni di rumor fa chiarezza. “Vladimir Luxuria condurrà l’Isola dei Famosi”, rivela. L’annuncio arriva durante l’incontro coi giornalisti per la conferenza stampa “Innovazione Mediaset e la Tv del 2024”. L’amministratore delegato di Mediaset parla anche del futuro di Ilary Blasi sulle sue reti tv.
    ”Vladimir Luxuria condurrà l’Isola dei Famosi”: l’annuncio di Pier Silvio Berlusconi, che parla anche del futuro di Ilary Blasi
    Da settimane si parlava di un cambio al timone del popolare programma, con la 58enne nata a Foggia, ex politica italiana, attivista e personaggio tv, nonché proprio opinionista all’Isola, in pole position per sostituire la conduttrice 42enne. Si diceva anche che avesse registrato una puntata zero, una sorta di provino, per l’okay definitivo dell’azienda. Ora c’è la conferma.
    “Vladimir Luxuria condurrà l’Isola dei Famosi che vivrà una nuova fase con le storie al centro – spiega il 54enne –  Ho grande stima di Luxuria, lavora con noi da anni, è una persona sensibile, ha fatto un percorso all’Isola e l’ha anche vinta, per cui chi meglio di lei può fare bene?”. Sul gossip che vorrebbe Elena Guarnieri, volto del Tg5, nuova opinionista, Berlusconi commenta: “La Guarnieri del Tg5 opinionista unica? Non ci abbiamo pensato ma è una bella idea”. 
    La presentatrice 42enne rimane un volto di Mediaset: in estate condurrà Battiti Live, che passerà da Italia 1 a Canale 5 in prime time
    Tutti gli chiedono che fine faccia Ilary Blasi. Pier Silvio non ha alcun dubbio a riguardo: “Ilary Blasi rimane con noi. Stiamo lavorando a una nuova fase di lavoro e carriera sull’intrattenimento puro. Se il progetto decolla, questa estate ‘Battiti Live’ passerà su Canale 5 e sarà condotto da Ilary Blasi, che ci piace e consideriamo un volto di Canale 5”. LEGGI TUTTO

  • in

    ”Avrei avuto bisogno di una spalla su cui piangere”: Roberta Capua e il periodo più nero: morte di entrambi i genitori e divorzio in pochi mesi

    La conduttrice a 55 anni si ritrova sola: è finita con Stefano Cassoli, da cui ha avuto Leonardo, 16 anni
    Il 2023 è stato un anno orribile, il figlio le dà la forza per andare avanti

    Roberta Capua si mette a nudo a Verissimo. Parla del suo periodo più nero. Il 2023 per lei è stato un anno orribile. La conduttrice, ex Miss Italia, ha dovuto affrontare la morte di entrambi i genitori e il divorzio dal marito Stefano Cassoli, sposato nel 2011 e da cui ha avuto il figlio Leonardo, 16 anni. In lacrime racconta tutto in tv. “Avrei avuto bisogno di una spalla su cui piangere e invece mi sono ritrovata sola”, confida con la voce vicina al pianto.
    ”Avrei avuto bisogno di una spalla su cui piangere”: Roberta Capua e il periodo più nero: morte di entrambi i genitori e divorzio in pochi mesi
    A febbraio 2023 è morto il padre Alberto, a distanza di 9 mesi è venuta a mancare anche la madre, Marisa Jossa. “La fortuna è che mamma nemmeno se ne è accorta”, spiega Roberta , parlando del decesso del papà. “Mio padre si era rotto il femore. L’intervento era andato bene, eravamo convinti che si stesse riprendendo, invece non si è più alzato da quel letto. Era il mio riferimento, mamma già da qualche anno non mi riconosceva più. C’era un confronto quotidiano su tutto, anche adesso a volte dico: ‘ora lo chiamo’, invece non c’è”. 
    La Capua non è riuscita a salutare il padre: “Ero a Bologna, mi hanno chiamato per dirmi che papà non stava bene ed era il caso che tornavo a casa, a Napoli. Ho preso il treno la mattina dopo, ma non ho fatto in tempo – racconta commossa – Però ho un ricordo bellissimo, è stato un grande padre. Adesso bisogna guardare avanti, bisogna pensare che lui c’è sempre, c’è in tante cose che faccio”. Sulla madre dice: “Lei è sempre stata molto presente nella mia vita. Una brava nonna, innamorata di suo nipote. Una persona modesta. Anche lei è morta quasi all’improvviso, non abbiamo fatto in tempo a metabolizzare, però è stato diverso, perché in qualche modo era già nel suo mondo, ero preparata”. 
    La conduttrice a 55 anni si ritrova sola: è finita con Stefano Cassoli, da cui ha avuto Leonardo, 16 anni
    ”La famiglia è sempre stata una priorità per me, l’ho sempre messa al centro – chiarisce – Mi sarei vista invecchiare con lui, seguire tutti i progressi di Leonardo insieme. Pensavo che sarebbero state delle gioie condivise. A un certo punto ti rendi conto che le priorità non sono le stesse, i valori non sono gli stessi, uno cerca di tenere insieme le cose, ma a un certo punto capisci che è meglio lasciarle andare. Le mie amiche mi aiutano tanto. Stavo per cadere a pezzi e ognuna di loro mi ha aiutato a modo suo. Adesso sono serena, guardo al futuro con ottimismo, anche se ho 55 anni e ricominciare non è una passeggiata”. E conclude: “Ma voglio essere ottimista e pensare che la vita può ricominciare anche a 55 anni”. LEGGI TUTTO