in

Nuovo governo, tensioni sul Viminale. Ma la Lega smentisce. Fdi: «Né nomi, né veti»

ServizioPolitica

Fervono le trattative per la formazione del nuovo governo. Dopo l’incontro del 28 settembre fra Giorgia Meloni e Matteo Salvini sono emerse indiscrezioni su presunte tensioni riguardanti il ministero dell’Interno. Ma Fdi fa sapere: «Né nomi, né veti». E la Lega smentisce tutto: «Con Meloni sereno colloquio sui problemi del Paese»

29 settembre 2022

Governo, Giorgia Meloni verso l’incarico da premier
  • 8:42

    Governo, Fdi: «Né nomi, né veti»

    “Non si è parlato né oggi e né in questi giorni di nomi, incarichi, attribuzioni di deleghe né separazioni di ministeri e sono prive di fondamento retroscena di stampa su presunti veti, così come le notizie già smentite da P.Chigi su un ’patto’ Meloni-Draghi”. Lo sottolineano fonti di Fdi in una nota riferendosi all’incontro tra Meloni e Salvini di ieri 28 settembre. E hanno ricordato il post della Meloni su Fb in cui aveva scritto ’Trovo surreale che certa stampa inventi di sana pianta miei virgolettati, pubblicando ricostruzioni del tutto arbitrarie. Si mettano l’anima in pace: il centrodestra unito ha vinto le elezioni ed è pronto a governare”.

  • 8:39

    Lega: false frasi attribuite a Salvini, con Meloni sereno colloquio su problemi Paese

    “Ieri ha smentito presunti virgolettati Giorgia Meloni, oggi smentisce Matteo Salvini, domani a chi toccherà? Le frasi attribuite al leader della Lega nei retroscena odierni sono totalmente false: il centrodestra ha stravinto le elezioni e governerà bene e senza spaccature per i prossimi anni. La sinistra e i suoi giornali si rassegnino: ieri Salvini e Meloni hanno parlato serenamente di come affrontare i problemi del Paese”. È quanto si legge in una nota della Lega.

  • 08:14

    Tensioni Lega-Fdi sul Viminale

    Nella trattativa per la formazione del nuovo governo, le prime tensioni si registrano alla voce Viminale. Secondo indiscrezioni la Lega avrebbe chiesto il ministero dell’Interno e lo stesso Salvini ambirebbe a ricoprire quell’incarico. Ma la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni avrebbe opposto resistenze a questa richiesta.


Fonte: http://www.ilsole24ore.com/rss/notizie/politica.xml


Tagcloud:

Elezioni, è Letta il più citato su Twitter: di lui si parla in un tweet su dieci

Nuovo Governo: da Tajani a Molteni, i nomi in pole per la casella chiave del Viminale