in

Si recide arteria mentre taglia lamiera, operaio muore dissanguato a Taranto

Incidente mortale sul lavoro oggi a Taranto in un’azienda dell’area industriale, in via D’Annunzio. Ha perdere la vita, un operaio di 53 anni. L’uomo stava tagliando una lamiera usando un flex, quando avrebbe perso il controllo dell’attrezzo che gli ha reciso l’arteria femorale perdendo molto sangue.

Scattato l’allarme in azienda, il 53enne è stato soccorso e trasportato in ospedale, ma è morto durante il trasporto per la gravità della lesione subita. Carabinieri e Spesal sono intervenuti sul posto.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

“Top Gun: Maverick”, anche Quentin Tarantino tra i fan del film: “L’ho amato”

Inchiesta sulla logistica a Piacenza, liberi i sindacalisti arrestati. Caduta l'associazione a delinquere