in

Francesca Guacci operatasi per non avere figli: “I medici mi davano della prostituta”



Francesca Guacci si confronta con le critiche social e racconta che anche i medici le hanno dimostrato ostilità per la sua operazione.

Ha deciso di sottoporsi a un intervento di asportazione delle tube uterine per non avere figli in futuro. Una scelta, quella di Francesca Guacci, che ha creato non poche divisioni nel popolo della rete che le ha riservato, nella gran parte dei casi, messaggi colmi di critiche e di odio, anche da donne che non riescono a concepire. La fitness influencer, però, è contenta della propria decisione e procede per la sua strada.

Francesca Guacci e l’operazione per non restare incinta: “I medici mi davano della prostituta”

La scelta di non diventare madre, nemmeno in futuro, non è piaciuta al popolo della rete che le ha riservato critiche e insulti sui social.

Questo è quanto accaduto a Francesca Guacci, fitness influencer, la quale ha deciso di sottoporsi all’asportazione delle tube uterine per non rischiare di rimanere incinta in futuro.

Una scelta consapevole, come lei stessa sottolinea, che – però – non è stata gradita dalle donne che cercano, in tutti i modi, di concepire.

La giovane si è sottoposta, cinque anni fa, all’operazione irreversibile che non le permetterà di diventare madre negli anni a venire. La sua storia ha destato sia commenti di apprezzamento che giudizi velenosi.

Lei, però, si dice “serena” in quanto è stata frutto di un’attenta riflessione e afferma di essere la “donna che ho sempre desiderato essere“, secondo quanto ha detto in una intervista al Gazzettino.

Il supporto dei genitori e il parere negativo dei medici

Anche se il papà avrebbe voluto diventare nonno, ha compreso, alla fine, la scelta della figlia.

Cosa che ha fatto anche la madre della giovane, la quale ha dichiarato di aver appoggiato la figlia fin dall’inizio di questo percorso, in quanto aveva capito che la figlia aveva preso tale decisione con un certo grado di consapevolezza e riflessione.

Oltre gli utenti della rete, anche i medici avrebbero espresso pareri negativi in merito alla decisione di Francesca.

Come lei stessa sostiene, i dottori – per dissuaderla – le avrebbero detto che l’operazione no era legale. Pertanto, la ragazza aveva deciso di partire, alla volta dell’Olanda, per sottoporsi all’intervento.

I medici l’avrebbero definita “snaturata”, “immatura” e “viziata” e, come lei stessa tiene a precisare, le era stato, in maniera implicita, “della prostituta”.


Fonte: https://www.nanopress.it/s/cronaca/feed/


Tagcloud:

Terrorismo di matrice neonazista: quattro arresti a Napoli

Guendalina Tavassi va a trovare il fratello al GF Vip: lo scontro con Antonella Fiordelisi è epico, social in fiamme