in

Brescia, sorprende il ladro in casa: proprietario preso a sprangate in faccia



A Brescia, questo fine settimana a casa di un uomo di circa trent’anni si introduce un ladro.

Il proprietario di casa si sveglia e lo coglie in flagrante ma l’uomo viene preso a colpi di spranga in faccia. Vittima dell’incidente è un ragazzo trentenne che ora si trova ricoverato in ospedale.

Ladro in casa: si sveglio e lo insegue

L’uomo di circa 30 anni vive nella cascina della sua famiglia, in compagnia dei suoi genitori. La notte dell’accaduto è stato lui a svegliarsi per primo di scatto a causa dei rumori che provenivano dall’interno della casa.

È così che si è alzato dal letto ed è sceso al piano di sotto dove si è trovato faccia a faccia con il ladro. Quest’ultimo aveva il viso coperto con un passamontagna e non appena ha visto il proprietario di casa ha cercato di scappare, ma il giovane trentenne l’ha inseguito.

Colpito in volto anche a terra

Il giovane, svegliato dai rumori provenienti da casa, si alza di scatto preoccupato in quanto tali rumori non era solito sentirli a quell’ora della notte ed era certo che non provenissero da fuori

Scende quindi al piano inferiore e si trova davanti un uomo armato di piede di porco e con un passamontagna a coprirgli il viso.

Il giovane e coraggioso 30enne insegue il malvivente per un po’.

A questo punto, dopo il lungo inseguimento al buio, il ladro si gira di scatto e colpisce sul volto il giovane proprietario di casa con lo stesso attrezzo che aveva utilizzato poco prima per forzare la serratura ed entrare nella proprietà.

Il ragazzo cade sul colpo e a questo punto il bandito continua a colpire la vittima per ben due volte sul volto per poi lasciarlo sanguinante e ferito sul pavimento.

Del ladro purtroppo non si hanno più tracce. Anche all’interno dell’abitazione non ha lasciato nessuna impronta, in quanto utilizzava un paio di guanti.

Il giovane di trent’anni è riuscito però a fermare in tempo il ladro che non ha potuto rubare nulla dalla proprietà.

Il ragazzo è ora ricoverato nell’ospedale di Manerbio dove si stanno svolgendo degli accertamenti per quanto riguarda le ferite riportate.

Per quanto riguarda il ladro invece stanno indagando i carabinieri.


Fonte: https://www.nanopress.it/s/cronaca/feed/


Tagcloud:

Una fuga di gas, poi l’esplosione | Leonardo muore dopo 7 giorni di agonia

Terry Broome e Francesco D’Alessio: storia di un delitto che sconvolse la ‘Milano da bere’