in

Belluno: cervi attraversano la strada, automobilisti ammirano lo spettacolo



Un branco di cervi ha dato spettacolo in una strada di Belluno, attraversando la strada Agordina in località Candaten.

È avvenuto oggi pomeriggio e il fatto è stato pubblicato sulla pagina Facebook di Veneto Strade Spa.

Cervi attraversano la strada

Un branco di cervi ha attraversato oggi pomeriggio la strada Agordina lasciando incantati gli automobilisti che stavano percorrendo la strada regionale, i quali si sono fermati a guardare l’ennesima meraviglia della natura.

Ci troviamo nella località bellunese di Candaten ma spettacoli suggestivi come quello di oggi avvengono molto spesso in zone montane come quella di cui stiamo parlando oggi.

L’immagine è stata così bella da essere condivisa sulla pagina Facebook di Veneto Strade Spa.

Diversi esemplari hanno tagliato orizzontalmente la strada rispetto alla marcia dei veicoli, bloccando il traffico ma causando tutt’altro che malcontento.

Gli automobilisti infatti hanno fermato i veicoli per far passare i cervi in sicurezza e successivamente hanno ripreso a circolare.

Chi si è trovato in auto deve essersi goduto davvero uno spettacolo unico, infatti in zone montuose come questa sono molti gli animali selvatici che si avvicinano ai centri abitati dai vicini boschi.

L’allarme

Veneto Strade ha mostrato le immagini delle persone che a pochi metri di distanza hanno assistito al passaggio degli animali ma al contempo ha messo in allarme gli utenti della strada.

L’ente ha infatti raccomandato agli automobilisti di prestare la massima attenzione quando avvengono vicende simili, rivolgendosi in particolare a quelli che in tempo reale si trovavano presso quella zona.

L’avviso pubblicato sui social ha ricevuto tantissimi commenti ed è stato largamente condiviso.

Nelle località immerse nella vegetazione è necessario fare costantemente attenzione all’attraversamento di animali selvatici poiché gli incidenti che ne scaturiscono possono essere vari e causare danni non solo alle specie ma anche agli automobilisti e ai veicoli in transito.

Spesso ciò avviene con i cinghiali ma come è stato dimostrato oggi, può avvenire con altri animali che si avvicinano alla ricerca di cibo e acqua, ma anche per altre esigenze varie.

Alcuni utenti che hanno commentato il post, hanno chiesto un piano di contenimento adatto, facendo riferimento soprattutto ai pedoni che transitano lungo le strade.

Di altro avviso però alcune persone che invece hanno ricordato che non è il cervo che attraversa la strada ma la strada che attraversa il bosco.


Fonte: https://www.nanopress.it/s/cronaca/feed/


Tagcloud:

Pescara: pianificano rapina ma vengono arrestati prima del colpo

Il maltempo non dà tregua: in arrivo nuovo ciclone e temperature in calo