in

TechTalk con Luca Rossettini: Il futuro spaziale dei micro-satelliti

Il direttore di Italian Tech, Riccardo Luna, intervista Luca Rossettini, ceo e co-fondatore di D-Orbit, azienda di Como fondata nel 2011 e specializzata nella rimozione di spazzatura spaziale. Il sogno di D-Orbit è quello di diventare azienda leader nel trasporto orbitale, e di riuscire a effettuare riparazioni e rifornimento di mezzi in orbita. E ovviamente di smaltire i satelliti giunti a fine vita.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/tecnologia/rss2.0.xml


Tagcloud:

“Un’estate normale” è la nuova canzone di Nek

Camera: Dialoghi sul referendum del 2 giugno del 1946