in

Turchia: PD lascia sedia vuota in Aula per Von Der Leyen

 Una sedia vuota al centro dell’emiciclo di Montecitorio, per simboleggiare l’assenza di una sedia a disposizione per Ursula Von der Leyen all’incontro con il presidente turco Erdogan. E questo il modo scelto dal partito democratico nell’Aula della Camera per testimoniare la propria contrarietà nei confronti di quella che, secondo Beatrice Lorenzin, rappresenta “un’offesa a tutte le donne ed all’Unione Europea perché offendere Von der Leyen significa offendere l’Unione Europea e quello che essa rappresenta sul tema dei diritti umani e delle donne”.    


Fonte: http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/politica_rss.xml

Gianni Morandi dimesso dall'ospedale, è tornato a casa: come sta ora

Tomaso Trussardi torna al lavoro con il suo cane: ecco perché non si separa mai dal levriero