in

Turismo, piccole isole covid-free. Garavaglia: “Possiamo farlo”. Nel pomeriggio incontro Salvini-Draghi

Isole minori covid-free anche in Italia come in Grecia. L’appello dei sindaci delle piccole isole per una vaccinazione di massa risale al mese scorso. E la richiesta è stata accolta dal commissario all’emergenza Francesco Figliuolo che, come riporta Il Messaggero, ha mandato una lettera ai sindaci per vaccinare gli abitanti da fine aprile e salvare la stagione estiva. Sull’esempio di Capri, Ischia e Procida, già messe su una corsia preferenziale dalla Regione Campania, che cominceranno le somministrazioni di dosi da questo week-end. Nel pomeriggio, intanto, Mario Draghi incontrerà il leader della Lega, Matteo Salvini, ed è probabile che al centro del colloquio ci sia anche il tema dei viaggi, delle riaperture e delle misure anti-Covid.

Il ministro del Turismo Massimo Garavaglia conferma a Omnibus su La7 la profilassi di massa delle isole minori: “La Grecia ha tante isole e per quello si sta muovendo in quella direzione, noi potremmo farlo. Il punto è creare meccanismi per cui sia semplice circolare. La direzione mi sembra abbastanza chiara”.

Come già ricordato il 2 marzo Francesco Forgione, sindaco delle isole Egadi, aveva scritto a Figliuolo per chiedere la vaccinazione prioritaria dei residenti delle isole minori. Sull’esempio della Grecia, che ha già reso Covid-free Kastellorizo – nota per essere l’isola dove è stato girato il film Mediterraneo – e ha stabilito un piano di vaccinazioni per le piccole isole che sarà ultimato entro la fine del mese.

Vaccini sulle isole del golfo di Napoli, lo stop dell’Anci: “Intervenire su tutte le aree turistiche”

di

Dario del Porto

07 Aprile 2021


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

L'estate si avvicina e Cecilia Rodriguez si rimette a dieta

Innalzamento dei mari, quanto pesa una città? Ecco la mappa del rischio