in

Eclissi di sole 10 giugno 2021: dove vederla in Italia

Ormai ci siamo: oggi, giovedì 10 giugno ci sarà un’eclissi di sole che in Italia risulterà parziale, mentre si potrà vedere la sua totalità sulle zone settentrionali del Canada, della Groenlandia, della Russia e al Polo Nord.

Ma cos’è un’eclissi? Si tratta di un fenomeno ottico, osservato dalla Terra, di oscuramento di tutto o di una parte del disco solare da parte della Luna, che si verifica durante il novilunio.E’ un evento piuttosto raro in quanto Sole, Luna e Terra devono essere perfettamente allineati in quest’ordine; è possibile cioè solamente quando la Luna, la cui orbita è inclinata di cinque gradi rispetto all’eclittica, interseca quest’ultima, in un punto detto nodo.

Quando il nodo si trova tra la Terra e il Sole, l’ombra della Luna passa in alcuni punti della superficie terrestre e si assiste a un’eclissi solare. Se invece il nodo si trova dalla parte opposta, si ha un’eclissi lunare.

Giovedì 10 giugno mezza Italia potrà osservar a una piccola eclissi di sole: la nostra stella verrà infatti oscurata del 10-12%. Non molto, è vero, ma si tratta di un fenomeno comunque piuttosto affascinante.Tutte le regioni settentrionali e parte di quelle centrali potranno assistere a questo fenomeno. Al Centro si potrà osservarla da tutte le province della Toscana, dall’Umbria (gran parte del perugino) e dalle Marche (anconetano, maceratese e pesarese).Sarà invece invisibile dal resto dell’Italia.

ORA di INIZIO

A seconda della città in cui viviamo (chi vive più a nord vedrà coprirsi il disco solare un po’ di più) l’orario di inizio varierà: si passerà infatti dalle 11.28 di Aosta alle 12.07 di Ancona.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Liguria, sospeso un lotto di Astrazeneca

Polonia, la centrale a carbone più inquinante d'Europa chiuderà nel 2036