in

Covid, niente 'punturine' estetiche a ridosso del vaccino: “Il rischio è di restare con il viso gonfio”

Vaccino anti-Covid o punturina rimpolpa rughe? È il dilemma dell’estate 2021 per tutti quelli che “una spianatina alla faccia e la vacanza finalmente può cominciare”.  Le due cose in tempi ravvicinati non si possono fare: il rischio, seppur remoto, è quello di ritrovarsi labbra a canotto e il viso gonfio come un palloncino. Colpa della “Sindrome Asia”, una reazione che si deve alla produzione di anticorpi che ci rendono sì immuni ma possono provocare un’infiammazione proprio nel punto in cui è stato iniettato l’acido ialuronico.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Covid: da 1 etto a 10 chili,ecco il peso del virus nel mondo

Messa, 'momento magico' per ridurre la fuga dei cervelli