in

Antonio Di Fazio, ritrovati indumenti femminili sottratti alle vittime

Se la posizione di Antonio Di Fazio non fosse già grave dopo i racconti delle cinque ragazze vittime dei suoi abusi, dopo le foto di corpi privi di sensi recuperate nel suo telefonino, e dopo la riapertura dell’inchiesta sulle denunce della ex moglie in passato frettolosamente archiviate, a rendere ancora più pesante la posizione dell’imprenditore farmaceutico c’è anche il materiale sequestrato dagli investigatori nel corso della perquisizioni di due giorni fa.


Fonte: http://www.repubblica.it/rss/cronaca/rss2.0.xml


Tagcloud:

Baristi e scrittori la seconda vita degli ex padrini

Gli ultimi minuti di Saman Abbas: “I genitori l'hanno consegnata allo zio. Che l'ha uccisa”